E qui dal calzuler

Vocaboloicona ordinamentoPronunciaSignificato
buslàtt

per levigare le suole e il tacco.

cmîra

tomaia

curâm

cuoio

curdunàtt

laccetto, stringa.

fåurma

un piede in legno per rendere ottimale la forma delle scarpe.

gåmma

gomma

laiṡna

lesina

léssa

per levigare la suola.

linguatta

rettangolino di pelle sotto i legacci.

mursàtt

per attaccare bene il tacco che andrà poi inchiodato.

pèl

pelle

pidén

ferro con forme di varie misure: vi si infila la scarpa per battere la suola.

rudlén

per una rigatura sopra il guardalo.

saddla

setola

salarén

chiodi particolari per scarponi.

sôla

suola

sparadèl

quel giro sporgente tutto attorno alla suola.

spèg

spago

tanâi

tenaglie

trinzàtt

trincetto

truvlén

per praticare piccoli fori.

zîra

cera