Al Dialatt Castlan

Vocaboloicona ordinamentoPronunciaSignificato
i

art.m. pi.: i mûr /i muri. Usato anche come pron. pers.: i vólen / essi vogliono,

iarsîra (iersîra)

ieri sera

Ièna

lana; bôna Ièna / bricconcello

in dóvv (in dåvv)

dove; in duv i îra / dove c'era

inbalè

imballato (a sbilenco)

inbalzè

rincitrullito

inbanbulè

attonito, incantato

inbarbajè

abbagliato

inbariagòz

ubriacone

inbarluchèr

[v.] convincere raggirando

inbastardîr

[v.] mischiare male

inbavacèr

[v.] imbrattare

inbisachès

[v.] intascarsi

inbranè

buono a nulla

inbróuna

sera

inbrujån

imbroglione

inbrunidûr

per arrotare la “stacca” (v. oltre).

inbudlèr

[v.] impelare, insaccare la carne ma­cinata

incâli

incaglio, intoppo, ostacolo

incantè

imbranato (a. ammirato o inceppato)

incantunèr

[v.] stringere nell'angolo; mettere al­le strette una ragazza

inción

nessuno

incôsa

tutto, ogni cosa

incråuṡ

incrocio

incû

oggi